La prima volta che incontrai il Presidente fu in occasione di un provino che venne svolto ad Ascoli da alcuni ragazzi della città e provincia. Tale prova venne svolta allo stadio Del Duca dove era presente anche il Presidente. Al termine (io avevo appena 11 anni) venendomi incontro esclamò " Ehi biondino tu sei forte". Ricordo che tale prova venne svolta in concomitanza delle festività natalizie ed alla fine ci venne donato un panettone ciascuno.

Un secondo ricordo che rammento con grande gioia ed emozione accadde ad anni di distanza dal precedente e fu una sua telefonata dal tono molto commosso ricevuta dopo la partita decisiva per la permanenza in serie A disputata in quel di Brescia dove l'Ascoli vinse 2-1 con un mio goal. Nonostante la giovane età si congratulò con me per la prestazione e per l'impresa portata a termine dalla squadra. Di fatti ed aneddoti ne potrei raccontare a centinaia ma la cosa che mi preme sottolineare maggiormente è che Lui è stato sicuramente una grande figura del mondo del calcio italiano come Presidente, ma anche e soprattutto una persona di grande spessore come uomo.

Peppe Iachini

iachini

.

© 2014 costantinorozzi.it - Foto homepage: FotoSpot