Nato con la coppa del mondo sotto il braccio nel 1982, sono un collezionista di maglie da calcio ed ho fondato Passione Maglie nel 2009. Ottimo. La Home conserva il classico rigato verticale bianco-azzurro, con una grafica optical su tutta la maglia a girocollo con bordo bianco in maglieria, mentre azzurri sono i bordi manica. A questo punto spero, voglio sperare nella third…. La maglia gara home della Spal si veste dei tradizionali colori azzurro e bianco, ma aggiunge eleganti dettagli oro sui fondi manica e sugli spacchetti laterali. Il tuo indirizzo e-mail non sarà mai reso pubblico. Nel backneck è ricamata un’etichetta a righe biancazzurre, contenente lo stemma ed il motto ‘Non camminerai mai sola‘, nel retro del collo invece è ricamato in nero il nome del club. Visualizza altre idee su calcio, calciatori, manchester city. L’evento che segna il punto di ripartenza: sulla facciata del centro sportivo è stato realizzato un murales raffigurante tre icone del club con indosso le nuove maglie, quali Oscar Massei, Giulio Boldrini e Sergio Floccari, rispettivamente il giocatore considerato migliore della storia degli spallini, il recordman di presenze in biancazzurro ed il nuovo capitano per il progetto di rinascita. EUR 38,90. spedizione: + EUR 9,50 spedizione . Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. La terza bellissima sarebbe stata stupenda col retro uguale al davanti e con i numeri rossi. Un conto sono le rifiniture per la prima, ma un’intera maglia dorata dopo tre minuti che la si guarda fa venir la nausea… Insomma, Macron male! Kitpocalypse Now, il nostro podcast sulle maglie da calcio. Ecco tutte le nuove maglie da gioco dei grandi club europei per la stagione 2019-2020! Inoltre ci vorrà ancora del tempo prima che quelle righine arrivino a stancarmi, quindi anche per quest’anno la home va bene così. "La terza è un omaggio a Ferrara" Ecco le divise della nuova stagione. La maglia gold è solo la goccia che fa traboccare il vaso – e per inciso, l’oro nel calcio dovrebbe sempre limitarsi a piccole finiture, altrimenti il rischio della cafonata è davvero dietro l’angolo… -; perché anche allo sguardo generale, trovo l’intera collezione fin qui mostrata alquanto deludente, forse la peggiore vista a Ferrara nell’ultimo quinquennio, almeno. La prima è come dovrebbe essere la maglia della Spal, anche se quelle strisce diagonali boh … VOTO 6 Away ottima come maglia da trasferta della Cremonese VOTO 5.5 Terza bruttina VOTO 5. CALCIOITALIA.COM. Io continuo a sognare una maglia rossa per la mia Lazio. Nella parte anteriore al centro, spicca embossata la cartina della provincia ferrarese, mentre sul retro, sempre con tecnica embossata, è presente la lista dei comuni che fanno parte della provincia di Ferrara. Buona la home targata Macron ma solo davanti, il retro interamente monocolore rovina un lavoro che a prima vista sembrava inappuntabile anche con la novità delle rifiniture dei bordi in nero ed oro. Per il resto maglia insipida, ai limiti del ridicolo la mappa della provincia di Ferrara embossed sul fronte con la lista dei comuni sul retro, bastava lo stemma della provincia come richiamo territoriale. Il colletto è alla coreana e all’interno è arricchito dalla scritta “Non camminerai mai sola”. Home: è uno dei rari casi in cui approvo l’utilizzo dell’oro sia nel Macron hero sia nei bordi manica, peccato per il retro monocolore, qui veramente inutile. Mah… Tanto inaspettata quanto riuscita la strana doppia coppia bianco-azzurro/oro-nero. Come si suol dire a Roma: magno tranquillo. Inoltre all’altezza della nuca è stampato lo stemma della provincia di Ferrara. La meno intrigante è la rossa, che comunque non è male. Cliccando su "Chiudi" o continuando a visitare il sito acconsentirai al loro utilizzo. L'Atalanta, però, ha optato per una divisa nerazzurra classica. Il retro monocolore forse è più necessario che altrove, ma quest’anno bisogna registrare che il Vicenza ha dimostrato come anche su due tinte molto contrastanti se ne possa sovrapporre una terza “di stacco” e tenere così la palatura integra anche sul retro. Fabbri” di via Copparo per la presentazione dei kit di gara della stagione 2020/2021. Come per l’Udinese, non giudico la away dorata: non comprerei mai una maglia del genere. Comunque al netto di quello sponsor orribile che lambisce il fondoschiena la maglia è quella che deve essere per i ferraresi. I pantaloncini sono in grigio antracite con coulisse azzurre e dettagli bianco e azzurri negli spacchi laterali. Con la soluzione adottata hanno rovinato la maglia, a questo punto tanto vale riproporre la maglia azzurra a maniche bianche, molto più sponsor friendly. Nei bordi delle maniche il bicolore oro-nero viene sostituito dall’azzurro che si sovrappone parzialmente anche al girocollo bianco. Il disegno è stato realizzato da Maurizio Giulio Gebbia, in arte ‘Rosk‘, writer siciliano esperto in iper-realismo di fama internazionale che già lo scorso anno realizzò un’opera simile per celebrare la finale di Coppa Italia raggiunta dall’Atalanta. Nato nel '93, scelgo di preferire il calcio alla pallavolo. Inutile, anzi inutilissima, la terza. Maglie e sponsor Lo sponsor tecnico per la stagione 2020-2021 è per la quarta stagione consecutiva Macron. È curioso che la SPAL abbia disputato l’ultimo campionato di serie A col retro tutto bianco e dopo la retrocessione, come per magia, siano ricomparse le strisce. In definitiva, un set di maglie mediocre per la SPAL 2019/20. per il resto, mi basta che nessuno abbia scritto “iconico/a” da qualche parte, Aggiunta la terza maglia che omaggia la provincia di Ferrara. Ho problemi di calibratura al monitor o la terza è più blu che grigio antracite? In conclusione, vi piacciono le nuove maglie della SPAL disegnate da Macron per la Serie B 2020-2021? I pantaloncini sono rossi in tinta con la maglia e presentano due bande grigie ai lati, i calzettoni sono rossi con risvolto grigio. La SPAL ha presentato le divise per la stagione 2020-2021 con una cerimonia in grande stile, accompagnata nei giorni precedenti da numerosi indizi social e da un enorme murale all’esterno del centro sportivo “G.B. 😀. SPAL. Detto questo il ritorno alle strisce sul retro dopo l’orrendo monocolore bianco della passata stagione è sicuramente un dato positivo. Seconda maglia Spal 2019-2020 Grande novità per gli spallini è la seconda maglia dorata, anche se il modello è molto simile a quello usato per l’ Udinese nella scorsa stagione. ... Sign up now to add kits and improve the accuracy of Football Kit Archive. Nella parte superiore, prevalentemente bianca con i soli bordi delle maniche a contrasto, troviamo un colletto alla coreana e nella parte inferiore total black invece, troviamo lo stemma cittadino stampato con tecnica embossing. La seconda maglia, bianca, ha come logo l'immagine stilizzata della figura mitologica che dà il nome alla società bergamasca (Foto: Sito ufficiale Atalanta) Le maglie della prossima Serie A FOTO – presentate le nuove maglie della SPAL per la stagione 2019-2020. 29.10.2020 13:11 - Marino: "Vittoria in Coppa Italia che crea entusiasmo!" Il tessuto softlock di cui è fatta dona freschezza, gli inserti in mesh garantiscono traspirabilità. Il davanti fa un bell’effetto. Lo ha fatto a Palazzo Crema, nel cuore del centro storico di Ferrara, facendo sfilare come modelli Sergio Floccari, Francesco Vicari ed Etrit Berisha. “Non camminerai mai sola”… ma seriamente? la prima è molto bella le righe sono sottile e hanno quel dettaglio che rende unico il kit e non un copia e incolla di quelli vecchi. La nuova maglia casalinga mantiene l’inconfondibile rigato bianco e azzurro sulla parte frontale e sulle maniche, quest’ultime rifinite da un bordo oro e nero, mentre il retro è interamente bianco. Nel retro del collo è ricamata in bianco la scritta ‘SPAL‘. Trovo accettabile anche il retro nero con le maniche bianche, che richiama il template dell’altra possibile home spallina. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO. che altrimenti sarebbe fallita e scomparsa. Grande novità per gli spallini è la seconda maglia dorata, anche se il modello è molto simile a quello usato per l’Udinese nella scorsa stagione. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le funzionalità del sito. ! lo slogan è una “marchetta” ai tifosi, che l’hanno adottato circa ai primi del millennio e gli sono molto affezionati, perché ha “accompagnato” il passaggio dai fallimenti alla Serie A. Sono state presentate a Palazzo Crema, nel centro di Ferrara, le nuove maglie della Spal per la Serie A 2019-2020. SPAL. Pessima la away, odio le maglie color oro, colore che se usato con parsimonia come colore a contrasto in profili e bordature può ben figurare, ma come colore principale sarebbe da abolire, terribile la maglia da portiere. Pessimo il retro totalmente bianco che rovina senza possibilità di appello il buon lavoro fatto per il fronte. SPAL, ecco le nuove maglie: prima tradizionale e seconda in oro! La sfumatura poteva essere più “larga”. Sono tante le novità fra le maglie che indosserano le squadre della Serie A 2019-2020. A prescindere dal gusto estetico di queste maglie, la “graficata” degli sponsor sulle foto promo delle nuove casacche è imbarazzante. Seconda maglia SPAL 2020-2021 La seconda maglia è caratterizzata da una trama a linee orizzontali che copre la parte frontale e le maniche, lasciando il retro a tinta unita. Condividi su Facebook. Bene aver abbandonto il retro monocolore e pazienza se nomi e numeri si leggeranno peggio. Il colore di sfondo è un rosso molto acceso mentre per le linee e gli inserti è stato scelto il colore grigio, ritroviamo invece i colori sociali bianco e azzurro nei bordi delle maniche, nello scollo a V e negli “spacchi” sui fianchi. Da Le Coq Sportif le maglie del Saint-Etienne 2020/21. Mi scoccio a scrivere, hai riassunto in toto il mio pensiero 🙂. Il miglior lavoro di Macron di questa stagione, in assoluto. Il tuo indirizzo e-mail non sarà mai reso pubblico. L'idolo è Federico Balzaretti. La away della Spal della stagione incipiente ne sarebbe un ottimo template. SPAL. Mah, i finissimi tagli diagonali sule strisce se li potevano tranquillamente evitare, non li trovo né esteticamente efficaci né originali. Le prime maglie da gioco di Inter, Juventus, Milan e Roma per la stagione 2019/2020 SPAL - Archivio Maglie . Ma il dietro della Prima è veramente un cazzotti in un occhio. 0. Le nuove maglie della Serie A per la stagione 2019-2020 Ultimo aggiornamento : 11/07/2019 0; 0 Usa le frecce per navigare Scorri a destra e a sinistra per navigare. Il pattern sfumato non è brutto. le righe attuali sono arrivate se non sbaglio “solo” nel 1962. A Palazzo Crema, nel centro di Ferrara, sono stati presentati nella serata di oggi i nuovi kit gara SPAL per la stagione di Serie A Tim 2019-2020. Promuovo anche la terza con i colori cittadini, anche se l’impatto iniziale è più quello di una maglia “ciclistica”. L’oro totale per la away non mi piace. @ 08:04 am, 13 Novembre 2020 Il centrocampista del Monza Marco Armellino intervistati da Tuttob.com ha parlato dell’avvio di stagione del club brianzolo e delle rivali nella corsa alla Serie A. Dal momento che guardando la foto riesco a riconoscere subito la maglia della SPAL, le elaborazioni delle strisce sono promosse. ... scelto la propria club house del “G.B. Guarda questa maglia è stata indossata nella stagione 2020-21 dalla SPAL. La SPAL ha presentato le nuove maglie per la stagione 2018-2019, che per i biancazzurri inizierà nel weekend dell’11 e 12 agosto con il terzo turno eliminatorio … LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO. L’omaggio alla provincia mi sembra una trovata un po’ pigra e poco appetibile: è un bene che la grafica embossata sia praticamente invisibile. A completare il kit casalingo ci sono i pantaloncini bianchi a tinta unita e i calzettoni bianchi con risvolto azzurro. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le funzionalità del sito. Senza l’inutile retro monocolore la home sarebbe un buon kit tradizionale. 2020-21 GK 1. I calzettoni, anch’essi in grigio antracite, hanno due righe orizzontali e centrali bianca e azzurra. Subito a casa e in tutta sicurezza con eBay! La seconda beh non è meravigliosa non mi piace il colletto e le righe sottili in orizzontale. Spiace però che non venga più riproposta la maglia stile anni ’50 stile Arsenal con le hoops biancazzurre sui calzettoni amata ancora oggi da moltissimi (io ad esempio la preferisco alla versione con le righe strette). I pantaloncini sono neri con coulisse bianche, i calzettoni sono color oro con banda superiore bianca e due righe orizzontali oro e azzurra. Come away avrei scelto invece che una maglia rossa una in bianco e nero, per l’appunto i colori della città, e invece hanno scelto come away una inutile rossa che non poi a conti fatti non è male, e come terza quella in bianco e nero che però ha una trama da far venire il mal di testa. Sensazioni miste sulla third, bello il concetto di maglia, un po’ troppo elaborata la realizzazione; secondo me una maglia stile Arsenal con busto nero e maniche bianche avrebbe fatto un’ottima figura. SPAL. Molto bella la prima, strisce sottili, trama particolare, strisce dietro. Non è ai livelli di quella dello scorso anno (dove l’arancione era secondo me geniale in quanto “negativo” dell’azzurro), ma promuovo anche la away, a sua volta non pacchiana nonostante il colore “problematico” e rifinita con tutti i dettagli che ti aspetteresti da Macron… peccato solo il non aver rinunciato alla pecetta (giustificata per la home) sotto due degli sponsor. Classe 1995, Albertoni ha vestito le maglie di Spal, Mantova, Lucchese, Pistoiese, Albissola e Perugia. Magari con l’aggiunta dell’aquila stilizzata celeste o bianca. La retrocessione è probabilmente, per non dire ovviamente, il dramma più difficile da affrontare per un club e sono molte le conseguenze che ne derivano, economiche, tecniche ma anche sociali e di immagine. Molto male. La squadra nella stagione 2017-2018 milita in Serie A. Su una maglia a strisce biancoazzurre una numerazione nera sarebbe visibile anche da fuori dello stadio. Away non memorabile ma anche qui nettamente migliore del kit oro recentemente indossato, comunque carine le pinstripes orizzontali. Fa bene Macron a non toccare le strisce strette che sono un elemento identitario della SPAL: se si vuole cambiare, meglio il template storico a tinta unita stile Arsenal rievocato da @disqus_wniUkNyeIJ:disqus o magari osare una casacca ispirata allo stemma, con una fascia bianca arcuata che potrebbe ospitare lo sponsor in modo meno invasivo della classica home strisciata. Spero che non ne aggiungano un altro in mezzo al petto. SPAL. Molto bella anche la bianco-nera, davvero particolare, con i colori dello stemma cittadino. Cioè, l’oro e il nero secondo me potevano tranquillamente evitare l’evitabile. hai ragione. 24-apr-2020 - Esplora la bacheca "Spal calcio" di Christian Piccini su Pinterest. Il basalto e i lapilli sulle maglie dell’Islanda 2020-2021 firmate Puma, Il Benevento riabbraccia la Serie A con le maglie 2020-2021 firmate Kappa, La maglia celebrativa del Losanna e l’addio allo stadio Olimpico della Pontaise, I palloni della Liga 2020-2021 svelati da Puma, Il nuovo pallone della Serie B 2020-2021 firmato Kappa, Il pallone Nike della Premier League 2020-2021, Come sarebbero i club di calcio in versione baseball? La away dorata non è male perché impreziosita dai dettagli. Due anni fa allo stadio di Ferrara cambiarono la disposizione dei pannelli per gli sponsor, levando spazio a quello striscione… i tifosi rumoreggiarono alquanto finché non ottennero di poterlo rimettere. Sono curioso di vedere i numeri blu scuro(immagino) sulla prima maglia che è molto bella, la fantasia delle righe è accettabile inquanto differenzia dalle precedenti e alla fine è solo un dettaglio che non si nota poi così tanto, poi penso che sia comune con altre maglie macron credo la real Sociedad ma potrei sbagliarmi, la Seconda rossa può piacere o no ma almeno ha un senso cromatico, Sono andato a guardami le foto di Macron, perchè qui non sono proprio apprezzabili, Home classica e consolidata: non mi piacciono particolarmente le righe fine ma il risultato generale è apprezzabile, Away fuori dai canoni “Spal” ma ben fatta e piacevole, Third la promuovo perchè è un bel motivo semplice ma diverso dal solito. Peccato, anche considerando il fatto che si potrebbe alternare le due versioni cambiando ogni anno sempre nel rispetto della storia del club e senza scontentare la tifoseria. La maglia away della Spal 2017-2018 è rossa con due strisce verticali bianco azzurre lato cuore. Per saperne di più leggi la nostra "Cookie policy". Il colletto è a girocollo nei colori sociali bianco e azzurro, lo stesso motivo lo ritroviamo sull’orlo delle maniche. Buona anche la rossa. biancazzurri al lavoro per la trasferta a cittadella 09/12/2020 - 17:44; players corner – alberto paloschi 09/12/2020 - 15:43; spal-chievoverona – 12^ giornata serie bkt – modalita’ di richiesta accrediti stampa e fotografi 07/12/2020 - 18:00 “e non vedo l’ora di tornare” – il calendario ufficiale della spal dedicato ai tifosi 07/12/2020 - 14:00 L’unico senso che può avere il retro monocolore sulla home della Spal è quello di far risaltare lo sponsor, non vedo altre spiegazioni plausibili. Sarei curioso di vedere, magari come third, una maglia con i colori del comune di Ferrara, ripartiti come nello stemma. Sul petto lato cuore risalta la patch del club. spal La S.P.A.L. La terza è brutta. Spal, presentate le maglie. Ci risponde Graphic UNTD, Adidas NEOEqt: un nuovo template con le tre strisce ideato da La Casaca, Il “Poster Project” di Sanlı Akgün: le squadre da calcio in versione locandina, Borussia Dortmund: Lo stemma dei giovani ribelli della Ruhr, AFC Ajax, origine e mito dello stemma dei lancieri, Più Bordeaux e meno Girondins, il nuovo logo fa già discutere, Le maglie della NBA 2020-2021, tutte le novità del basket americano, Il Paris Saint-Germain vola alto con Jordan: la terza maglia 2020-2021, Il ventennale della Coppa Intercontinentale di Tokyo sulla quarta maglia del Boca Juniors, Le luci dell’Emirates sulla terza maglia dell’Arsenal 2020-2021, Cent’anni di ramarri, il Pordenone svela le maglie 2020-2021 di Givova. Giudizio complessivo: bene, ma non benissimo! Mentre la terza la promuovo riprende i colori della città ma li chiedo perché invertiti. anzi ci metto il carico, io la terrei sempre come terza maglia, da usare in coppa italia e in 3/4 partite durante il campionato. A indossarle c’erano Sergio Floccari, Francesco Vicari ed Etrit Berisha, insieme a loro hanno partecipato il presidente Walter Mattioli, il direttore commerciale Alessandro Crivellaro, Nicola Camillo in rappresentanza di Macron e gli amministratori delegati di Omega Group e Pentaferte che insieme a Errebi Technology sono gli sponsor di maglia. 8- https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/6/69/Societ%C3%A0_Polisportiva_Ars_et_Labor_1955-1956.jpg/800px-Societ%C3%A0_Polisportiva_Ars_et_Labor_1955-1956.jpg Away: bel kit vero, ma secondo me si poteva fare qualcosina di più, magari una banda biancoazzurra orizzontale tra torace e addome. Bella la seconda (ma che c’azzeccano i risvolti grigi sui calzettoni, boh). Purtroppo, gli sponsor su fondo rettangolare bianco daranno il colpo di grazia ad una maglia sufficiente ma non certo memorabile.

Hotel Riviera Del Conero, Bridget Jones Ita, Film La Maledizione Della Prima Luna, Once Upon A Time Ingrid, Tecnica Della Scuola Precari, Marche In Moto Forum, Papa Francesco Film Completo, Asl Roma 2 Municipio, Radio Killer 4, Allevamento Lumache Roma,